Da oggi è fondamentale per una attività commerciale, non solo essere presente su Google, ma per ottenere risultati geolocalizzati più specifici utilizzare anche Google Maps Photosphere (noto anche come Google 360, Google Virtual Tours).

Google Virtual Tours crea ciò che Google chiama Google Businessview, un tour virtuale interattivo a 360 gradi di qualità all’interno di una attività commerciale o attrazione turistica.

Il tour virtuale di Google a 360 gradi viene visualizzato su Google Maps e anche indicato nelle SERP (pagine dei risultati di ricerca naturali) gestendo il tutto da Google My Business.

Si può successivamente includere il virtual tour all’interno di un sito web (come sotto) oppure pubblicarlo anche su Facebook o inviarlo tramite email a potenziali clienti. Per le imprese locali è un “bel trucco” per incoraggiare nuovi clienti a visitare la propria location. Le nostre analisi suggeriscono che nella maggior parte dei casi in questo modo sia più facile convertire i visitatori online in visitatori reali. I potenziali clienti infatti cercano prima i prodotti o i servizi online, utilizzando un motore di ricerca, (solo Google gestisce circa l’80% delle ricerche)  la maggior parte dei risultati è collegato con Google Maps ed è qui che i clienti potranno visitare virtualmente la vostra attività.

Trovare nella vostra scheda di Google business un tour virtuale crea un motivo più coinvolgente per far scegliere la vostra azienda, il vostro hotel o il ristorante. Grande o piccolo non fa differenza, deve essere solo predisposto per essere gradevole ed accogliente.
Di seguito un esempio che mostra le potenzialità del sistema.

 

GOOGLE VIRTUAL TOUR 360

scrivi nel form per richiedere un preventivo

CLICCA QUI